Wednesday, May 25, 2011

Nuovi record per YouTube: oltre 48 ore di video caricate ogni minuto e oltre 3 miliardi di visualizzazioni ogni giorno nel mondo


I fondatori di YouTube hanno lanciato questo sito per offrire a chiunque una piattaforma dove caricare e condividere i propri video. Il motto universale fin dall’inizio é stato «broadcast yourself». Dopo 6 anni d’attività YouTube ha tagliato il traguardo di oltre 48 ore di video caricate ogni minuto. Questo record è il risultato di una sfida che ci eravamo prefissati a novembre e che ad alcuni poteva sembrare impossibile. Oggi possiamo annunciare che ogni minuto su YouTube vale due giorni di video: un aumento del 37% rispetto agli ultimi 6 mesi e del 100% rispetto allo scorso anno.

A determinare questa crescita, sono stati dei passi avanti quali, per citarne alcuni, un processo di caricamento più rapido, una maggiore durata dei video, il live streaming per i partner come, fra i più recenti, le nozze dei Reali d’Inghilterra e la Beatificazione di Giovanni Paolo II.

E se questo non fosse abbastanza, siamo entusiasti perché nello scorso weekend la community ha contribuito a farci raggiungere anche il record di oltre 3 miliardi di visualizzazioni al giorno, un incremento del 50% rispetto all’anno precedente. In prospettiva, questo dato equivale a quasi la metà della popolazione mondiale che ogni giorno guarda un video su YouTube.

Negli ultimi anni sono tante le cose fatte: sempre più iniziative globali come la YouTube Symphony Orchestra, un successo anche nella seconda edizione, o Life in a Day, sempre più partnership con produttori di contenuti come quella con La7, sempre più interviste in live stream con i grandi della terra come quella del Presidente Obama o del Presidente Zapatero.

Quando raggiungeremo quota 72 ore di video al minuto o 4 miliardi di visualizzazioni al giorno? Dipende da voi, che avete contribuito a rendere YouTube una piattaforma di successo, perché è un riflesso del vostro mondo. Da parte nostra continueremo a lavorare per migliorare questo sito e permettervi di accedere a sempre più contenuti.
Restate collegati!

No comments:

Post a Comment