Thursday, May 19, 2011

Riflettori sul feed: tre modi in cui l'invio di un feed di dati sui prodotti può favorire il vostro business

Se siete dei rivenditori, forse avrete notato il nostro recente lancio di Google Shopping e di Google Commerce Search in Italia. Questi risultati relativi ai prodotti sono resi possibili attraverso feed di prodotto che è possibile inviare a Google Merchant Center.

I rivenditori che caricano dei feed di prodotto godono di tre vantaggi chiave:
  1. Traffico gratuito, qualificato. Google Shopping è un motore di ricerca prodotti che aiuta i consumatori a scoprire informazioni sui prodotti, a confrontare i prezzi e a trovare un rivenditore presso cui effettuare un acquisto. Ciò si traduce in traffico gratuito verso il vostro sito web di vendita al dettaglio e potete beneficiarne soltanto inviando un feed di prodotto.
  2. I formati AdWords più avanzati, come le estensioni di prodotto [link], utilizzano il feed di prodotto per visualizzare automaticamente i vostri prodotti all'interno di annunci AdWords, ove pertinenti.
  3. Miglioramento della conversione sul sito grazie a Google Commerce Search. Google Commerce Search utilizza il vostro feed di prodotto per offrire un'esperienza di ricerca e di navigazione efficace sul vostro sito di e-commerce, permettendo ai visitatori di trovare e scoprire rapidamente nuovi prodotti. I vantaggi includono la velocità e la pertinenza familiari della tecnologia di ricerca di Google.com, nonché innovative funzioni specifiche per la vendita al dettaglio come i consigli automatici sui prodotti, i risultati di ricerca istantanea e altro ancora.

Per avvalervi delle funzioni uniche nel loro genere che sono associate al feed commerciante, inviate il vostro feed di dati sui prodotti a Google Merchant Center.

No comments:

Post a Comment