Monday, May 16, 2011

Sogni in 3D nei browser moderni

Alcune delle esperienze online più entusiasmanti si concretizzano quando ispirazioni di vecchia data vengono realizzate grazie alle moderne tecnologie. Lo scorso agosto “The Wilderness Downtown” ha portato un malinconico sentimento di nostalgia nel browser, facendovi correre per le strade dove vivevate un tempo all’interno di un’esperienza musicale in HTML5, basata sulla canzone degli Arcade Fire song “We Used to Wait.”

3 Dreams of Black” è il nostro nuovo progetto musicale nato per il browser, scritto e diretto da Chris Milk e sviluppato con alcuni amici googlers. La canzone, “Black” é tratta dall’album ROME, presentato da Danger Mouse & Daniele Luppi, con la partecipazione di Jack White e Norah Jones e sarà presto rilasciato dalla casa discografica Parlophone/EMI.

ROME prende ispirazione dalle colonne sonore dei film italiani degli anni ‘60 e dai classici Wester all’italiana. Infatti l’album è stato registrato con l’orchestra originale dei film western del regista italiano Sergio Leone (vi ricordate Il buono, il brutto, il cattivo?).

“3 Dreams of Black” è un viaggio visivo attraverso tre mondi onirici, raccontati attraverso elaborati disegni in 2D e animazioni che si alternano a sequenze interattive in 3D. In diversi momenti potrete diventare protagonisti con il mouse del vostro computer e condurre direttamente il vostro viaggio nel corso della narrazione. Potete persino contribuire alla composizione del sogno usando uno strumento per la creazione di modelli in 3D. Alcune delle migliori creazioni degli utenti saranno integrate e diventeranno parte di altre esplorazioni di “3 Dreams”.

In “3 Dreams in Black”, il browser si trasforma in un teatro per mettere in scena sogni e giochi virtuali che prendono forma grazie a WebGL, una nuova tecnologia che porta sul browser le hardware-accelerated 3D graphics.
Grazie alla tecnologia WebGL bresente nei browser moderni come Google Chrome, puoi interagire con esperienze in 3D senza bisogno di alcun software aggiuntivo. Abbiamo reso l’intero codice disponibile così da permettere agli sviluppatori web più curiosi di dare un’occhiata e cimentarsi direttamente.

Visto che “3 Dreams in Black” è un esperimento realizzato con le tecnologie web di ultima generazione, è necessario un browser che supporti WebGL, come Chrome, e sistemi operativi Windows Vista / Mac OS X 10.6 o versioni più recenti. Per chi di voi dovesse avere limitazioni in termini di hardware, abbiamo realizzato un breve video che speriamo possa darvi un’anteprima di questa esperienza assolutamente unica.

Per esplorare questi scenari onirici, visita www.ro.me!

No comments:

Post a Comment